Cure Termali per le Patologie da Malattie Reumatiche

Le cure termali vengono indicate per i trattamenti di osteoartrosi e per gli altri casi di reumatismi extra/articolari.
La cura termale in queste patologie ha una azione riabilitativa e i risultati si hanno in base al trattamento da effettuare in breve-medio e lungo termine.

cure termali reumatiche

Il nostro SSN sistema sanitario nazionale prevede le cure termali per l’artrosi e la fibromialgia, ma non ci dimentichiamo che sono stati raggiunti degli ottimi risultati anche per quanto riguarda l'osteoporosi che può essere allieviata con cura idropinica con acqua ricche di calcio. Anche la fangoterapia risulta essere utile in caso di malattie reumatiche insieme naturalmente alla balneoterapia ed all'antroterapia.

Cure termali per i reumatismi:

I cicli termali devono essere effettuati ogni anno per avere un miglioramento e una volta raggiunto un risultato stabile si deve continuare con le cure previste dal nostro specialista in cicli che vanno ripetuti una o più volte l'anno a cadenze regolari.

Antroterapia per le patologie reumatiche:

Per quanto riguarda le cure per malattie reumatiche, l’antroterapia viene effettuata all’interno di grotte naturali in cui il calore può essere convogliato anche in strutture costruite dall’uomo; le grotte, a seconda della temperatura e del tasso di umidità registrati (i parametri più importanti ai fini della classificazione), si dividono in caldo-umide e caldo-secche, quest’ultime dette anche “stufe”. Le grotte caldo umide sorgono nei pressi di fonti d’acqua dalla diversa composizione salina (come acque salsobromoiodiche, solfuree, acque solfato-alcalino terrose ecc…) che, se sgorgano al loro interno, saturano la cavità di vapori acquei con un tasso di umidità relativa del 98-100%.

Balneoterapia per le cure termali per patologie osteo reumatiche:

La balneoterapia, una delle cure termali più note e praticate per patologie osteo reumatiche prevede che il paziente si immerga (parzialmente o totalmente, a seconda della tipologia di trattamento) in una vasca riempita con acqua minerale la cui temperatura è generalmente compresa tra i 32 e i 38 gradi: le acque utilizzate in questo tipo di trattamento sono per lo più di tipo carbonico, solfato, salso, sulfureo, salsobromoiodico o bicarbonato-alcalino (in quest’ultimo caso si parla di bagni carbogassosi), ma si può utilizzare in alcuni casi anche dell’acqua marina depurata.

acque termali e balneoterapia

Questo tipo di terapia, che svolge anche un’azione decontratturante e rilassante, è particolarmente indicata per prevenire e curare alcune malattie del sistema osteoarticolare come lombalgia, artrite, osteoporosi, borsite, tendinite, artrite reumatoide, discopatia e anche i dolori cervicali.

La fangoterapia per il trattamento delle osteoartrosi:

La fangoterapia per le malattie e le patologie reumatiche consiste nell’applicazione sul corpo (sotto forma di impacchi) del fango termale, un composto formato da fango vergine (la componente solida organica e/o inorganica, di solito formata da terra e argilla) e acqua minerale solfurea (la parte liquida), generalmente caldo. A seconda dell’acqua termale che viene utilizzata per la sua preparazione, il fango termale può essere arsenicato, clorurato, ferruginoso, salsoiodico, solforoso o sulfureo e applicato sulla pelle, localmente o sul corpo intero, ha proprietà  rilassanti, antinfiammatorie e disintossicanti; inoltre è particolarmente efficace per combattere artropatie, degenerative e post-traumatiche.

Di seguito alcuni centri dalla nostra selezione specializzati in malattie reumatiche con trattamenti ad hoc e tutti convenzionati con il SSN:

 

HOTEL DELLE TERME SANT'AGNESE

Classificate al 1° livello super, sono convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale. Per effettuare un ciclo di cure è sufficiente presentarsi allo stabilimento termale muniti della richiesta del medico curante con l’indicazione esatta della patologia e del corrispondente ciclo di cure.
MALATTIE REUMATICHE
Ciclo di fanghi con bagni terapeutici
Osteoartrosi, reumatismo extra-articolare
Ciclo di bagni terapeutici
Osteoartrosi, reumatismo extra-articolare
Ciclo di grotte
Osteoartrosi, reumatismo extra-articolare

via Fiorentina 17
47021 Bagno di Romagna (FC)
Tel. 0543 911018
Fax 0543 911763
www.termesantagnese.it

Grand Hotel Terme Roseo

Osteoartrosi ed altre forme degenerative
Osteoartrisi localizzata
Reumatismi extra articolari

Piazza B. Ricasoli, 15
Bagno di Romagna (FC)
Tel. +39 0543 911016
Fax +39 0543 911360
www.termeroseo.it

Terme di Riolo Bagni Srl

Il Progetto Benessere Fibromialgia rappresenta un percorso multidisciplinare rivolto a pazienti fibromialgici, avente l’obiettivo di migliorare la sintomatologia dolorosa propria della patologia e, di conseguenza, la qualità della vita. Le attività, sviluppate in ambiente termale, prevedono esercizi di ginnastica in acqua, stretching, tecniche di rilassamento, respirazione e postura, massaggi miorilassanti seguiti da personale esperto e qualificato e si arricchiscono con momenti educazionali per approfondire e consolidare la conoscenza della patologia con il reumatologo.

via Firenze 15
48025 Riolo Terme (RA)
Tel. 0546/71045 Fax 0546/71605
www.termediriolo.it

Digital Service s.a.s. - P.iva 01994660569 - Privacy Copyright - © 2009 - 2016 Cure Termali.
Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.